https://lh3.ggpht.com/nn0_2f2yehKR7fnMIZ0XrSWbC5Q0VPP7vNmLMV7ndNFinClynZRO4RBTGfbjVOs1fyA=w300        http://static.dnaindia.com/sites/default/files/2015/05/03/333140-facbook.jpg    

Reggia di Caserta

Valutazione attuale:  / 10
ScarsoOttimo 

La dimora storica appartenuta alla famiglia reale della dinastia Borbone di Napoli, proclamata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Situata nel comune di Caserta, è circondata da un vasto parco. Il Palazzo reale di Caserta fu voluto da Carlo III di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della capitale Napoli ed al suo reame, volle che venisse costruita una reggia tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles, allora ritenuta il non plus ultra delle dimore regali. Inizialmente, si diede per scontato che sarebbe stata costruita a Napoli, ma, Carlo di Borbone, cosciente della considerevole vulnerabilità della capitale ad eventuali attacchi (specie da mare), pensò di costruirla verso l'entroterra, nell'area casertana: un luogo più sicuro e tuttavia non troppo distante da Napoli. Il sovrano si rivolse all'architetto Luigi Vanvitelli. Il 20 gennaio 1752, genetliaco del re, nel corso di una solenne cerimonia alla presenza della famiglia reale con squadroni di cavalleggeri e di dragoni che segnavano il perimetro dell'edificio, fu posta la prima pietra. L'anno dopo, quando i lavori della reggia erano già a buon punto, venne iniziata la costruzione del parco. I lavori durarono complessivamente diversi anni. Il 1 marzo 1773 morì Vanvitelli al quale successe il figlio Carlo: questi, anch'egli valido architetto, era però meno estroso e caparbio del padre, al punto che trovò notevoli difficoltà a compiere l'opera secondo il progetto paterno. La reggia, fu terminata nel 1845. Nel complesso, la reggia ricopre un'area di ben 47.310 metri. Il parco reale di Caserta si estende per tre chilometri di lunghezza, con sviluppo Sud-Nord, su 120 ettari di superficie. Il regista cinematografico George Lucas ha girato diverse scene dei film La minaccia fantasma e L'attacco dei cloni, ovvero il primo e il secondo episodio della serie Star Wars, all'interno della Reggia di Caserta (i cui interni sono stati riproposti come la reggia del pianeta Naboo). Inoltre, nella Reggia sono state ambientate alcune parti dei film Il Pap'occhio, Ferdinando e Carolina, Mission Impossible 3 e Io speriamo che me la cavo; alcune scene della seconda serie televisiva di Elisa di Rivombrosa sono ambientate nella Reggia, anche se in realtà sono state girate all'interno di una località romana. Va segnalata anche la pellicola I tre aquilotti del 1942, per la regia di Mario Mattoli, che vede un giovanissimo Alberto Sordi impersonante la parte di un giovanissimo allievo ufficiale dell'Accademia della Regia Aeronautica, all'epoca dislocata presso la Reggia di Caserta. Gli interni del palazzo sono anche presenti nella fiction RAI Giovanni Paolo II, dove ricreano gli interni dei Palazzi Vaticani. Dal 17 al 20 giugno 2008 la Reggia è stata utilizzata per alcune riprese della troupe cinematografica del film Angeli e Demoni, ispirato all'omonimo romanzo di Dan Brown, autore anche del best seller Il codice da Vinci.


 

Orari di apertura:
Appartamenti storici e Quadreria: 08.30-19.30, chiusura biglietteria 18.45
Percorso Arti Decorative – Scalone d’onore e volte di copertura su prenotazione
Parco Reale e giardino inglese: dalle 08.30. La chiusura varia in base ai mesi dell’anno.

Parco Reale e Giardino Inglese
 
Parco
Giardino
apertura 8:30
ultimo ingresso
chiusura
ultimo ingresso
chiusura
Gennaio
14:30
15:30
13:30
14:30
Febbraio
14:30
15:30
13:30
14:30
Marzo
16:00
17:00
15:00
16:00
Aprile
18:00
19:00
17:00
18:00
Maggio
18:00
19:00
17:00
18:00
Giugno
18:00
19:00
17:00
18:00
Luglio
18:00
19:00
17:00
18:00
Agosto
18:00
19:00
17:00
18:00
Settembre
18:00
19:00
17:00
18:00
Ottobre
16:30
17:30
16:00
17:00
Novembre
14:30
15:30
13:30
14:30
Dicembre
14:30
15:30
13:30
14:30

Chiuso il martedì, il 1 gennaio, lunedì in Albis, il 1 maggio e il 25 dicembre (talvolta con aperture straordinarie).

Contatti:
Te.: per info 0823277111 | biglietteria: 0823448084 | 0823277380
E-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Come arrivare alla Reggia di Caserta:
Indirizzo: Palazzo Reale, Viale Douhet, 2/a – Caserta
Trenitalia: stazione Caserta | in auto: Autostrada A1, uscita Caserta Nord, proseguire sulla SS7 fino alla Reggia